L'analisi

Cacciari: "Con Draghi basta democrazia, viva la tecnocrazia. Ormai siamo al presidenzialismo surrettizio"

"Ormai l'unica risorsa a cui si aggrappa anche l'opinione pubblica è la competenza. Questo è drammatico. Draghi è l'ideale tecnocratico ed è ormai vissuto così dall'opinione pubblica", dice il filosofo a Radio Cusano Campus.

Il Corriere Redazione

02 Novembre 2021 - 09:30

Cacciari: "Con Draghi basta democrazia, viva la tecnocrazia. Ormai siamo al presidenzialismo surrettizio"

"Io sarei perfettamente d'accordo a fargli fare sia premier che Presidente della Repubblica, siamo in una situazione di presidenzialismo surrettizio ormai da 30 anni". Il lockdown per i non vaccinati? "La deriva diventerebbe talmente autoritaria che cambierebbe totalmente lo scenario rispetto a quella attuale. Qualora si arrivasse ad un punto di questo genere, la coscienza di ciascuno sarebbe posta di fronte ad un aut aut molto serio". 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady