Focus

Mac usato e ricondizionato: perché è una soluzione che conviene sempre di più

Al fianco della normale opzione di acquisto di un nuovo pc, sta comparendo sempre più di frequente sulla scena anche l’acquisto di un prodotto rigenerato

Il Corriere Redazione

20 Novembre 2021 - 14:23

Mac usato e ricondizionato: perché è una soluzione che conviene sempre di più

Tutto sta nel processo di ricondizionamento che viene portato a termine, visto che comprende una serie di verifiche e controlli dedicati appunto a capire quale dei componenti del vecchio pc abbiano a che fare con dei danni oppure dei malfunzionamenti e sostituirli. Infine, un aspetto decisamente importante da tenere in considerazione è quello che si lega alla garanzia del prodotto usato e ricondizionato

Comprare un nuovo computer? Si tratta di una scelta più che legittima e molto diffusa, visto che ci sono diversi motivi che spingono a optare per l’acquisto di un nuovo modello. Molto banalmente, quello che si sta usando, magari sia per la vita privata che per l’attività lavorativa, ha subito un malfunzionamento e si è rotto: in questo caso, serve necessariamente intervenire. Ci sono anche altri casi, però, in cui si può prendere la decisione di cambiare computer. Ad esempio, quando c’è la necessità di disporre di un prodotto più efficiente ed efficace, magari anche più prestazionale sotto vari aspetti, come in riferimento al comparto grafico, giusto per citare una delle richieste più diffuse in tal senso. Ebbene, in questi casi, al fianco della normale opzione di acquisto di un nuovo pc, sta comparendo sempre più di frequente sulla scena anche l’acquisto di un prodotto rigenerato. Si tratta di computer, infatti, usati e che hanno subito un processo di ricondizionamento e, di conseguenza, sono proposti nuovamente sul mercato, dando loro una seconda vita.

Un trend in continua crescita

È innegabile, soprattutto quando si parla di un computer mac usato, qualche dubbio possa venire al cliente che deve effettuare l’acquisto. Varrà davvero la pena scegliere tale strada? Informandosi un po’, c’è la possibilità di scoprire come si tratti di una proposta sempre più valida ed efficace, prima di tutto dal punto di vista economico. È facile da notare, in effetti, che un pc usato e ricondizionato è chiaramente riproposto in commercio a un prezzo più basso rispetto a quello originale, pur avendo tutte le stesse caratteristiche e, a volte, anche dei componenti nuovi e più funzionali. Infatti, tutto sta nel processo di ricondizionamento che viene portato a termine, visto che comprende una serie di verifiche e controlli dedicati appunto a capire quale dei componenti del vecchio pc abbiano a che fare con dei danni oppure dei malfunzionamenti e sostituirli. Quindi, può capitare di acquistare un prodotto ricondizionato dotato di specifici componenti più efficienti e potenti rispetto al modello originale. Non solo, visto che proprio tutta questa gamma di controlli comporta l’impossibilità della presenza di un difetto di fabbricazione che, invece, è molto più frequente nei prodotti nuovi di zecca.

Dove acquistare prodotti ricondizionati del marchio Apple

È chiaro che ci sono numerose piattaforme, il cui numero è tendenzialmente in crescita, che propongono la vendita di pc e altri device rigenerati. Ebbene, in tutti questi casi, è fondamentale prestare la massima attenzione a quale portale scegliere, visto che ci sono alcuni fattori che possono fare la differenza. Si parla, prima di tutto, di una questione legata all’affidabilità del portale a cui ci si affida per l’acquisto di un simile prodotto. Dato che in ogni caso un pc Mac usato e ricondizionato ha comunque un costo piuttosto importante, non sono certo due lire, ecco che conviene essere sicuri di fare un investimento sicuro e non lasciarsi ingannare dai vantaggi, che poi si rivelano un buco nell’acqua. Un portale che affronta la vendita di prodotti ricondizionati in maniera corretta e leale, infatti, propone la clausola soddisfatto o rimborsato, ma mette a disposizione diversi sistemi di pagamento tracciabili e sicuri. Nello specifico, devono essere presenti quelli più noti, come ad esempio la carta di credito, il bonifico bancario a rate e così via, con gli utenti che dovrebbero cercare di prediligere sempre e comunque quei metodi che si possono tracciare. Infine, un aspetto decisamente importante da tenere in considerazione è quello che si lega alla garanzia del prodotto usato e ricondizionato. Infatti, in base a quanto è previsto dalla normativa di riferimento attualmente in vigore, la garanzia deve essere pari ad almeno 12 mesi.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady