Il compleanno

Al Pacino compie 80 anni, storia di una leggenda dalle origini siciliane

Una lunga carriera piena di memorabili interpretazioni. Da "Cruising" di William Friedkin, a "Serpico" e "Quel pomeriggio di un giorno da cani" di Sidney Lumet; da "Americani" di James Foley, a "Scarface" e "Carlito's Way" di Brian De Palma.

Il Corriere Redazione

25 Aprile 2020 - 13:34

Al Pacino compie 80 anni, storia di una leggenda dalle origini siciliane

Al Pacino

Icona del cinema mondiale con interpretazioni leggendarie, dalla trilogia de "Il Padrino" a "Scarface", da "Un pomeriggio di un giorno da cani" a "Ogni maledetta domenica". Fino agli ultimi "C'era una volta a... Hollywood" di Quentin Tarantino e "The Irishman" di Martin Scorsese (che gli è valso la nona nomination all'Oscar).

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady