Il caso

L'ex "Mani pulite" Davigo indagato a Brescia per rivelazione di segreto d'ufficio

L'ex magistrato nell’aprile 2020 aveva ricevuto dal pm Paolo Storari - anche lui indagato per lo stesso reato - i verbali secretati che da dicembre 2019 a gennaio 2020 Piero Amara, ex avvocato esterno dell’Eni e indagato nell'ambito di diverse inchieste, aveva reso in Procura a Milano.

Il Corriere Redazione
Da "Mani pulite" al CSM, Piercamillo Davigo domani all'Università di Foggia

Piercamillo Davigo

Tra tante pagine scritte in una decina di incontri, spiccano quelle relative alla loggia 'Ungheria', un'associazione segreta che per Amara sarebbe stata in grado di condizionare le nomine di giudici e boiardi di Stato e di determinare le sorti di importanti affari.Rivelazioni che, per il pm Paolo Storari, andavano sondate e accertate immediatamente aprendo formalmente un fascicolo, perchè, se vere, erano di estrema gravità e se non lo erano ancor più gravi.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady