Il fatto di cronaca

Confessa il "Nerone" della cattedrale di Nantes: un ruandese di 39 anni

Il volontario della diocesi in cui rientra la cattedrale di Nantes, arrestato ieri per la seconda volta, ha confessato davanti al magistrato che lo interrogava di essere l'autore dell'incendio che ha danneggiato la chiesa la settimana scorsa.

Il Corriere Redazione
Confessa il "Nerone" della cattedrale di Nantes: un ruandese di 39 anni

L'uomo, un ruandese di 39 anni arrivato in Francia alcuni anni fa, e' stato fin da subito il principale sospettato: era lui il responsabile della chiusura della cattedrale la sera prima del disastro.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

L'Ironlady

Usa: troppa democrazia, minore democrazia

Biden vittorioso

Usa: troppa democrazia, minore democrazia

L'ironlady

Dilettanti allo sbaraglio

Dilettanti allo sbaraglio

Cono d'ombra

Così i piccoli pagano per tutti

Così i piccoli pagano per tutti

Il labiale

Il sacrificio di Aldo Moro e Peppino Impastato

Aldo Moro e Peppino Impastato

Il sacrificio di Aldo Moro e Peppino Impastato

Il Labiale