Il Coronavirus contagia anche il principe Carlo d’Inghilterra

 Il principe Carlo d’Inghilterra, 71 anni, e’ risultato “positivo al Coronavirus” e presenta “sintomi lievi, ed e’ in buone condizioni di salute”. A riferirlo Clarence House in un comunicato riportato dai media britannici. Negativa al test invece Camilla, la moglie di Carlo. “Il principe e la duchessa sono ora in autoisolamento nell’abitazione in Scozia”, si legge.

“La regina e’ in buona salute”: e’ quanto si legge in un comunicato di Buckingham Palace, diramato dopo la notizia che il principe Carlo e’ risultato positivo al coronavirus. Elisabetta II “ha visto l’ultima volta il principe di Galles dopo l’investitura il mattino del 12 marzo e sta seguendo tutti i consigli appropriati rispetto al suo benessere”, continua la note, precisando che “non ci saranno ulteriori commenti”. Secondo i medici del principe, Carlo sarebbe diventato contagioso dal 13 marzo. La regina ha anticipato il trasferimento al castello di Windsor, dove si trova dalla scorsa settimana, dopo aver cancellato gli appuntamenti pubblici.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *