Di Maio: “Basta col mercato dei parlamentari”. Chiede 100 mila euro alla Vono

E’ arrivato il momento di introdurre il vincolo di mandato: lo ha detto il ministro degli Esteri e leader del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, parlando ai giornalisti a margine dei lavori dell’Assemblea generale Onu. “Dobbiamo mettere fine a questo mercato delle vacche, sia dei parlamentari che passano in altri gruppi che dei gruppi che li accolgono”, ha dichiarato Di Maio auspicando quanto prima l’introduzione dei vincolo di mandato. Secondo il ministro, se vieni eletto con una forza politica e passi con un’altra, bisogna introdurre delle previsioni in base alle quali “te ne vai a casa”. “C’e’ bisogno di una stretta. E l’introduzione di un vincolo di mandato e’ il minimo che possiamo fare per questo paese perche’ non e’ un bello spettacolo”, ha dichiarato Di Maio che ha annunciato anche che chiedera’, in base allo statuto del Movimento, un risarcimento di centomila euro alla senatrice Gelsomina Vono che ha annunciato il suo passaggio dal M5s a Italia Viva di Renzi

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *