L’addio al Pd di Renzi che assicura il sostegno a Conte

Colloquio telefonico fra il senatore ed ex premier Pd Matteo Renzi e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Palazzo Chigi si è limitato a confermare la telefonata senza nulla aggiungere sui contenuti della conversazione. Secondo le indiscrezioni rilanciate nel Tg di La7 Enrico Mentana il colloquio sarebbe servito a Renzi per anticipare al premier l’annuncio della formazione di gruppi parlamentari autonomi dal Pd sia alla Camera che al Senato fedeli al Governo. Con la indicazione della ministra Teresa Bellanova quale capodelegazione al Governo della nuova forza parlamentare di mggioranza, composta anche dalla ministra Elena Bonetti. Il vicepresidente della Camera Ettore Rosato, invece, assumerebbe l’incarico di coordinatore della nuova formazione renziana

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *