A Zingaretti piacerebbe spalmare l’alleanza coi 5 Stelle sui territori, a cominciare dalle regionali

“Alle prossime elezioni regionali andranno valutate alleanze “che il nuovo quadro politico potrà favorire”. Lo ha detto il segretario dem, Nicola Zingaretti, nel suo intervento alla Direzione del Pd. “Davanti a noi abbiamo elezioni difficili in Regioni diverse. L’Umbria tra poche settimane. Poi Calabria, Veneto, la Toscana. E l’Emilia Romagna. Appuntamenti fondamentali – ha sottolineato – che dovremo affrontare stringendoci accanto a chi li combatterà in prima fila. Dobbiamo fare ogni sforzo per costruire in ciascuna di queste realtà l’offerta politica e programmatica più credibile. Anche naturalmente sul versante di alleanze che il nuovo quadro politico potrà favorire, ma che comunque andranno verificate e costruite sempre sul primato di valori e programmi condivisi. Perché – ha concluso – alla fine di questo agosto unico e imprevedibile, il tema fondamentale resta lo stesso di quando questa crisi non c’era ancora: ed è fermare la destra peggiore che abbiamo mai conosciuto dal dopoguerra”. 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *