Un malore si porta via Felice Gimondi: è morto il grande campione di ciclismo

Gimondi, in vacanza insieme alla famiglia, era ospite di una struttura alberghiera di Giardini Naxos, la localita’ turistica del messinese nei pressi di Taormina. Quando si e’ sentito male stava facendo il bagno. Nello specchio d’acqua e’ intervenuta anche una motovedetta della Guardia Costiera, ma tutti i tentativi di rianimarlo da parte dei medici sono stati inutili. L’ex campione italiano di ciclismo, che era sofferente di cuore, secondo i soccorritori sarebbe morto per un infarto. Professionista dal 1965 al 1979, Felice Gimondi e’ stato uno dei sette corridori ad aver vinto tutti e tre i grandi Giri, cioe’ Giro d’Italia (per tre volte, nel 1967, 1969 e 1976), Tour de France (nel 1965) e Vuelta a Espana (nel 1968)

Please follow and like us:

Un pensiero riguardo “Un malore si porta via Felice Gimondi: è morto il grande campione di ciclismo

  • 17 Agosto 2019 in 11:34
    Permalink

    Emma è anche lei, una combattente, una donna che può dare dei punti agli uomini.
    Forza, Emma, nel ricordo dell’indmenticabile Marco, cavaliere senza macchia e senza paura!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *