Niente accordo tra i capigruppo al Senato, si vota in Aula la calendarizzazione della crisi di governo

Domani alle 18 si riunirà l’Aula del Senato per votare la calendarizzazione della crisi di governo. Lo ha stabilito il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, dopo aver valutato le diverse posizioni emerse nella conferenza dei capigruppo. Si sono configurate nel corso della capigruppo due diverse opzioni, sostenute da due diversi schieramenti, per la parlamentarizzazione della crisi. Una che prevede le comunicazioni del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in Aula il 20 agosto. Opzione, questa, che è stata approvata a maggioranza della capigruppo con il sostegno di M5s, Pd e Leu. L’altra, sostenuta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, prevede una modifica a questo calendario con la votazione sulla mozione di sfiducia a Conte, presentata dalla Lega, per il 14 agosto.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *