Tasse, Laura Castelli: «Unificheremo Imu e Tasi»

“Interverremo sugli enti locali, nella manovra di bilancio verranno unificate la Tasi con l’Imu. E soprattutto una vera e propria rivoluzione: la tassa sugli immobili si paghera’ in sede di denuncia dei redditi e non piu’ con le solite scadenze due volte l’anno. Ma soprattutto sara’ possibile compensare i crediti fiscali che emergono dalla denuncia dei redditi per pagare la nuova Imu-Tasi”. Lo afferma la vice ministra dell’Economia, Laura Castelli, in un’intervista al quotidiano La Repubblica. E il resto della giungla delle tasse locali? “Ci abbiamo pensato, nascera’ una tassa unica comunale. Le sei tasse, dal suolo pubblico alla pubblicita’ ai canoni, verranno accorpate in una sola – aggiunge Castelli -. Ne beneficeranno anche gli ambulanti che potranno pagare un tributo forfettario giornaliero e non piu’ correre tra vari sportelli per pagare le varie imposte”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *