Toti: «Forza Italia si sta sciogliendo come neve al sole»

« In Forza Italia ci “deve essere una vera e propria rivoluzione, nei contenuti, di facce, di regole. Questo movimento politico che è stato il fulcro del centrodestra per 25 anni si sta sciogliendo come neve al sole». Lo ha detto Giovanni Toti, coordinatore nazionale di Forza Italia, a margine del convegno ‘Il futuro per Forza’ organizzato da un gruppo di assessori e consiglieri regionali del partito e in corso a Sesto San Giovanni. Toti ha sottolineato che “se non ci rendiamo conto che stiamo lasciando un blocco sociale così importante in questo Paese, quello che ha costruito questo Paese, senza una rappresentanza politica, facciamo un’azione sconsiderata. Io credo ci sia spazio per ricostruire, ma, affinché ci sia spazio per ricostruire, bisogna che questo partito diventi di nuovo una piattaforma per tutti coloro che in questo Paese hanno idee liberali riformiste, liberali e cattoliche, aperta a tutti coloro che in questi 25 anni hanno cambiato casa, agli lettori che ci hanno abbandonato, ai dirigenti politici che si sono disaffezionati a noi e ai tanti amministratori che hanno trovato rifugio nelle liste civiche”. Per fare questo “servono regole nuove, serve un’apertura mentale nuova, un’apertura dei confini del nostro partiti ed è quello che chiedo da molto tempo”, ha aggiunto.

“Affinche’ ci sia spazio per ricostruire, bisogna che questo partito torni ad essere una piattaforma per tutti coloro che in questo Paese hanno idee liberali, riformiste, popolari e cattoliche, alleati con i nostri amici del centrodestra e aperti a tutti coloro che in questi 25 anni hanno cambiato casa, agli elettori che ci hanno abbandonato, ai dirigenti politici che si sono disaffezionati a noi e ai tanti amministratori che hanno trovato rifugio nelle liste civiche. Per fare questo servono regole nuove, serve un’apertura mentale nuova, un’apertura dei confini del nostro partito ed e’ quello che chiedo da molto tempo”, ha ribadito Toti. “Il cambiamento – ha concluso – e’ necessario anche per chi non lo vuole, perche’ se non cambieremo non ci sara’ nessun posto da spartire. Il dibattito in Forza Italia e’ un dibattito sterile che riguarda anche chi sta fuori dal partito, che riguarda il 6% degli elettori di questo Paese, credo che dovremmo avere delle ambizioni un po’ piu’ grandi”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *