Pechino, Sviluppato nuovo catalizzatore per pulire acqua

Un gruppo di scienziati cinesi ha sviluppato un nuovo catalizzatore che puo’ essere utilizzato per eliminare antibiotici in acqua con un’alta efficacia.

La tetraciclina e la malachite verde sono sostanze comunemente utilizzate come antibiotici in biomedicina e acquacoltura. Tuttavia e’ difficile smaltire e rimuovere i residui che rappresentano una minaccia per l’ambiente acquatico e gli organismi che lo abitano.

Il sistema Fenton, una tecnologia per la pulizia dell’acqua molto diffusa, e’ comunemente usata per eliminare dall’acqua la presenza di antibiotici. In ogni caso, il sistema Fenton funziona in maniera efficace solo in condizioni di elevata acidita’ e ha una possibilita’ di applicazione limitata.

Alcuni scienziati dell’Hefei Insitutes of Physical Science legata all’Accademia cinese delle Scienze hanno risolto il problema creando un catalizzatore di dimensioni minime che amplia il range pH di applicazione del sistema Fenton.

Questo nuovo tipo di catalizzatore ha dimostrato di essere in grado di garantire l’eliminazione efficace di diversi contaminanti organici tipici come la malachite verde e la tetraciclina. La ricerca serve a espandere la famiglia dei catalizzatori simili a quello di Fenton e ha applicazioni pratiche nel campo della pulizia delle acque. Lo studio e’ stato pubblicato nel Journal of Environmental Management.

ioni in Iran.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *