Trovate in Cina orme di dinosauro di 100 milioni di anni fa

Un gruppo di ricerca sino-statunitense ha rivelato la scoperta di quattro impronte fossili di dinosauro risalenti a quasi 100 milioni di anni fa.

Il ritrovamento, annunciato a Pechino, e’ avvenuto nella provincia orientale cinese del Jiangsu.

Le orme sono state ritrovate in un punto panoramico all’interno della Maling Mountain Scenic Area, nella citta’ di Xinyi. Secondo i ricercatori queste tracce possono favorire lo studio circa la distribuzione e l’evoluzione dei gruppi di dinosauri in Cina durante il periodo Cretacico inferiore.

La ricerca e’ stata effettuata dai paleontologi dell’Universita’ cinese di Geoscienze di Pechino, dell’Universita’ del Colorado, del Museo globale Yingliang delle Rocce e dell’Istituto Dexu di Paleontologia.

“Le orme dei dinosauri erano state scambiate per le impronte di Li Cunxiao (858-894), un noto generale vissuto durante la tarda dinastia Tang (618-907), e della tigre con cui aveva combattuto”, ha detto Xing Lida, un ricercatore della squadra.

“Tre dita appartenenti a due impronte di sauropodi sono andate perdute nel corso degli anni, rendendone il profilo simile a quello di un piede umano”, ha aggiunto il paleontologo.

I ricercatori stanno ora collaborando con le autorita’ locali per proteggere queste orme rare. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista accademica Geological Bulletin of China.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *