Troppi schiamazzi, 83enne uccide titolare di un chiosco

Infastidito dagli schiamazzi provenienti dal chiosco sotto casa, ha preso la pistola e ha sparato. Cosi’ a Palma Campania (Napoli) un anziano di 83 anni ha ucciso la scorsa notte il proprietario del chiosco, di 67 anni, deceduto in ospedale per le lesioni riportate. Altre persone sono rimaste ferite e portate in ospedale. I Carabinieri hanno bloccato l’anziano e lo hanno arrestato. L’uomo, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, ha esploso 5 colpi d’arma da fuoco. Oltre al titolare, poi morto in ospedale, sono stati colpiti la figlia e il genero, entrambi rimasti feriti gravemente.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *