ilcor ads
Cerca in Google
|   TUTTE LE CATEGORIE  |  l'EDITORIALE  |  RUBRICHE  |  SPAZIO APERTO  |  FORUM  |  DAL MONDO  |  DALL'ITALIA  |  DALLE REGIONI  |  FOCUS  |  
Oggi e' Domenica 23 del mese di Novembre dell'anno 2014 - Sono le ore 06:33

22-11-2014 13:27

Studio del’ISS valuta nel suo complesso ricaduta inquinamento

(ANSA) – ROMA, 22 NOV – “Purtroppo non c’è solo Eternit. Ogni anno nelle aree che dovrebbero essere bonificate, muoiono a causa dell’inquinamento 1.200 persone”. E’ quanto denuncia il co-portavoce nazionale dei Verdi Angelo Bonelli citando uno studio dell’Istituto superiore della Sanità. “Intorno ai grandi poli chimici e petrolchimici, nelle vicinanze di centrali elettriche e siderurgiche, di miniere, porti, discariche e inceneritori la mortalità è più alta del 15% rispetto al resto del Paese”, conclude Bonelli.

22-11-2014 12:01

Padre mandante omicidio prete, altolà da cardinale Palermo

(ANSA) – PALERMO, 22 NOV – Niente cresima in Cattedrale, a Palermo, per il figlio del boss di Brancaccio Giuseppe Graviano. L’altolà è arrivato dal cardinale Paolo Romeo. Graviano è stato condannato all’ergastolo per avere fatto uccidere padre Pino Puglisi, ora beato per il suo martirio, le cui spoglie sono custodite proprio all’interno della Cattedrale, dove oggi si celebrano le cresime dei 49 alunni del Centro educativo Ignaziano (Cei).Del gruppo non farà parte il figlio del boss, che riceverà il sacramento altrove.

21-11-2014 17:06

Wawrinka batte Tsonga. Ora in campo Monfils contro Federer

(ANSA) – ROMA, 21 NOV – La Svizzera è in vantaggio per 1-0 sulla Francia dopo il primo singolare della finale di Coppa Davis in corso a Lilla: Stanislas Wawrinka ha infatti battuto 6-1, 3-6, 6-3, 6-2, in due ore e 24′, Jo-Wilfried Tsonga. Il secondo match della giornata oppone il n.1 della squadra elvetica, Roger Federer, e il 2 dei Bleus, Gael Monfils. Il 33enne fuoriclasse di Basilea non è al meglio della condizione per un problema alla schiena, ma non ha rinunciato come domenica scorsa nella finale dell’Atp Masters.

21-11-2014 15:38

Relatore, misura collegata a Isee, tetto a 25 mila euro

(ANSA) – ROMA, 21 NOV – Bonus bebè solo per i nuclei familiari che presenteranno un Isee non superiore ai 25 mila euro (la soglia di reddito precedente era di 90mila euro e non si prevedeva l’uso dell’Isee). L’assegno raddoppia per chi non supera un Isee di 7 mila euro annui. Lo prevede un emendamento del relatore alla legge di stabilità.

21-11-2014 15:37

Riguarda emendamento governo su estensione 2013 a immigrati

(ANSA) – ROMA, 21 NOV – Ancora polemiche sulla social card agli immigrati. In un Tweet ci torna su anche il Tesoro che spiega: ”emendamento evita che tutti beneficiari debbano restituzione soldi gennaio-marzo 2014”.

20-11-2014 18:11

Rendimento decennale italiano al 2,30%

(ANSA) – ROMA, 20 NOV – Lo spread Btp-Bund chiude in lieve rialzo a 150,4 punti base, con un rendimento del decennale italiano al 2,30%.

19-11-2014 19:56

Vedono Napolitano, Renzi, Grasso e Boldrini

(ANSA) РROMA, 19 NOV РIl re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna, sono oggi in visita ufficiale in Italia. La loro giornata romana ̬ iniziata con un incontro al Quirinale con Giorgio Napolitano, mentre nel pomeriggio sono stati ricevuti, prima, dal presidente del Senato Grasso e poi dal premier Renzi e dalla presidente della Camera, Laura Boldrini.

19-11-2014 15:52

Rinuncia dopo scelta sciopero generale, messaggio letto da palco

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, il cui intervento era previsto questo pomeriggio al congresso Uil, ha fatto sapere di rinunciare ad intervenire alla luce del “mutato contesto”, cioè la decisione della Uil di proclamare con la Cgil lo sciopero generale. Il messaggio è stato letto dal palco e dalla platea sono partiti fischi.

19-11-2014 13:29

Danni a Stato per strage della stazione di Bologna 2 agosto 1980

(ANSA) – BOLOGNA, 19 NOV – Valerio Giuseppe Fioravanti e Francesca Mambro, ex Nar condannati definitivamente per la strage della stazione di Bologna del 2 agosto 1980, sono stati condannati dal tribunale civile a risarcire danni per 2 miliardi, 134 milioni e 273mila euro alla Presidenza del Consiglio e al ministero dell’Interno.Si tratta della causa che doveva quantificare e liquidare il danno già accertato in forma generica dalle sentenze penali che avevano condannato i due all’ergastolo.

19-11-2014 10:36

Oggi esame emendamenti in Commissione Bilancio

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – La platea di beneficiari del bonus da 80 euro non si tocca. Lo ha detto il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, entrando in Commissione Bilancio della Camera. “No”, ha risposto alla domanda dei cronisti su un possibile ritocco. Oggi la Commissione dovrebbe iniziare ad esaminare gli emendamenti sul bonus e probabilmente sul Tfr in busta paga.

keep looking »